Home News Pagamento diretto TFR per datori di lavoro incapienti: domanda online

Pagamento diretto TFR per datori di lavoro incapienti: domanda online

53
0

Con il messaggio 12 dicembre 2022, n. 4469 si forniscono le indicazioni sulla nuova modalità di invio delle domande di intervento al Fondo di Tesoreria per il pagamento diretto del Trattamento di Fine Rapporto (TFR) ai lavoratori, da parte dei datori di lavoro che dichiarano l’incapienza, ossia l’impossibilità di conguagliare il pagamento del TFR ai lavoratori con gli importi contributivi dovuti.

Le precedenti modalità erano state illustrate con la circolare INPS 7 febbraio 2013, n. 21, che aveva fornito le istruzioni per la trasmissione della domanda attraverso due canali (procedura online per l’acquisizione del file xml e il canale telematico per la trasmissione del file xml).

La nuova modalità prevede inizialmente un periodo transitorio di 60 giorni in cui si potranno utilizzare ancora entrambi i canali. Poi sarà possibile inviare la domanda esclusivamente tramite i seguenti servizi online:

TFR – Pagamento diretto Fondo di Tesoreria

TFR – Pagamento diretto Fondo di Tesoreria – Domanda XML

Fonte INPS.it