Home Blog

Ammortizzatori sociali: istruzioni per la contribuzione

0

La circolare INPS 30 giugno 2022, n.76 fornisce le indicazioni operative riguardanti la riforma degli ammortizzatori sociali, operata dalla legge di Bilancio 2022, con riferimento a CIGO, CIGS , FIS e Fondi di solidarietà bilaterali.

Lavoratori agricoli: contributi dovuti per il 2022

0

Con la circolare INPS 30 giugno 2022, n. 75, l’Istituto comunica gli importi dei contributi obbligatori dovuti, per il 2022, dai coltivatori diretti, coloni, mezzadri e dagli imprenditori agricoli professionali.

Gli importi contenuti nella tabella allegata alla circolare riguardano la contribuzione IVS , di maternità e INAIL.

Lavoratori fragili: le categorie con diritto alla proroga della tutela

0
INPS

Il decreto-legge 24 marzo 2022, n. 24 ha prorogato al 30 giugno 2022 la tutela previdenziale per i lavoratori fragili del settore privato assicurati per la malattia INPS. Allo stesso tempo, ha modificato i criteri per l’individuazione delle categorie dei lavoratori aventi diritto.

Indennità una tantum 200 euro: circolare con istruzioni e beneficiari

0

È stata pubblicata la circolare INPS 24 giugno 2022, n. 73 con le istruzioni e i beneficiari dell’indennità una tantum di 200 euro disposta dal decreto Aiuti (articoli 31 e 32 del decreto-legge 17 maggio 2022, n. 50).

Imprese agrituristiche e vitivinicole: importo esonero autorizzato

0

Il decreto Sostegni bis (decreto-legge 25 maggio 2021, n. 73) ha disposto l’esonero dal versamento dei contributi previdenziali a favore dei datori di lavoro delle imprese delle filiere agricole appartenenti ai settori agrituristico e vitivinicolo, incluse le aziende produttrici di vino e birra. L’esonero è riconosciuto anche ai lavoratori autonomi in agricoltura.

Indennità Covid marittimi, pescatori e armatori: riesame delle domande

0

L’INPS, con il messaggio 27 giugno 2022, n. 2576, fornisce indicazioni sulla gestione degli eventuali riesami delle domande di indennità in favore dei lavoratori marittimi, pescatori autonomi, armatori e proprietari armatori, in caso di sospensione o riduzione dell’attività lavorativa a causa della crisi pandemica da Covid-19.

Emersione di lavoro irregolare: accredito contribuzione

0

Il decreto Rilancio (decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34), al fine di favorire l’emersione di rapporti di lavoro irregolari, ha previsto che i datori di lavoro potessero presentare un’istanza per dichiarare la sussistenza di un rapporto di lavoro subordinato irregolare o per concludere un contratto di lavoro subordinato con cittadini stranieri presenti sul territorio nazionale.

UNIEMENS: modifiche strutturali a partire da giugno 2022

0

L’INPS, con il messaggio 21 giugno 2022, n. 2519 illustra le modifiche strutturali apportate al flusso Uniemens a partire dalle denunce con competenza giugno 2022.

Indennità 200 euro per lavoratori dipendenti: precisazioni

0

L’articolo 31, decreto-legge 17 maggio 2022, n. 50 prevede l’erogazione di una indennità una tantum di 200 euro, riconosciuta a luglio 2022, per i lavoratori dipendenti in possesso di determinati requisiti.

Importo da transazione, nessuna tassazione separata

0

Ne beneficiano tassazione separata, invece, solo le somme percepite in relazione alla cessazione del rapporto di lavoro o ad altre ipotesi stabilite dalla legge

L’Agenzia ribadisce che le somme corrisposte ai dipendenti da un ente a seguito di un accordo transattivo, a fini deflattivi di un contenzioso già in atto, concorrono alla formazione del reddito imponibile dei percettori per l’intero ammontare e devono essere assoggettate a tassazione ordinaria, non essendo rinvenibile un’ipotesi di esclusione prevista dalla normativa di riferimento. In questi termini è pervenuto il chiarimento con la risposta n. 344 del 23 giugno 2022.