Home Blog

Indice dei prezzi al consumo per le rivalutazioni monetarie: DICEMBRE 2021

0

Indice dei prezzi al consumo per le rivalutazioni monetarie: DICEMBRE 2021

I prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati

Per adeguare periodicamente i valori monetari, ad esempio il canone di affitto o l’assegno dovuti al coniuge separato, si utilizza l’indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati (FOI) al netto dei tabacchi. Tale indice si pubblica sulla Gazzetta Ufficiale ai sensi dell’art. 81 della legge 27 luglio 1978, n. 392.

Aziende che non richiedono integrazione salariale: esonero contributi

0

La legge di bilancio 2021 ha previsto un esonero dal versamento dei contributi previdenziali per le aziende che non richiedono i trattamenti di integrazione salariale previsti dalla stessa legge.

Pensione anticipata “Opzione donna”: proroga maturazione requisiti

0

La legge di bilancio 2022 ha esteso la possibilità del pensionamento anticipato “Opzione donna” alle lavoratrici che, al 31 dicembre 2021, abbiano compiuto 58 anni di età, se dipendenti, 59 anni di età, se autonome, e che abbiano maturato almeno 35 anni di contributi, a condizione che optino per la liquidazione della pensione con le regole di calcolo del sistema contributivo.

Pensione Quota 102: modalità di presentazione della domanda

0

La legge di bilancio 2022 (modificando l’articolo 14, decreto-legge 4/2019 in materia di pensione Quota 100) riconosce il diritto alla pensione anticipata al raggiungimento, entro il 31 dicembre 2022, di un’età anagrafica di almeno 64 anni e di un’anzianità contributiva minima di 38 anni (pensione Quota 102).

In attesa della circolare illustrativa delle nuove disposizioni, con il messaggio 10 gennaio 2022, n. 97 l’INPS comunica le modalità di presentazione della domanda di pensione con i nuovi requisiti, tramite il servizio online.

La modalità di presentazione delle domande è utilizzabile da parte dei lavoratori iscritti alle Gestioni private, alla Gestione pubblica e alla Gestione spettacolo e sport anche per chiedere il cumulo dei periodi assicurativi per il conseguimento del diritto alla pensione Quota 102.

La domanda può essere presentata anche tramite Contact center, patronati e intermediari abilitati.

Fonte INPS.it

Esonero contributivo: richieste di riesame e istruzioni UNIEMENS

0

L’Istituto, con la circolare INPS 21 settembre 2021, n. 140, ha fornito le prime istruzioni ai fini dell’applicazione della decontribuzione per i settori turismo, stabilimenti termali, commercio, creativo, culturale e spettacolo.

Part-time: applicativo per le domande di accredito periodi non lavorati

0

La circolare INPS 4 maggio 2021, n. 74 ha fornito le indicazioni per l’attuazione dell’articolo 1, comma 350, della legge 30 dicembre 2020, n. 178, in materia di contratti di lavoro con orario part-time verticale o ciclico nel settore privato, precisando che, con riferimento ai periodi lavorativi successivi all’entrata in vigore della legge (1° gennaio 2021), corre l’obbligo di compilazione del flusso UniEmens anche per i periodi in cui non esiste prestazione lavorativa in ragione dell’articolazione dell’orario concordata nel rapporto di lavoro a tempo parziale.

Congedo parentale Covid-19: proroga al 31 marzo 2022

0

Con il messaggio 8 gennaio 2022, n. 74, l’Istituto comunica che è stato prorogato al 31 marzo 2022 il termine per la fruizione del “Congedo parentale SARS CoV-2” per i genitori lavoratori dipendenti, per la cura dei figli conviventi minori di 14 anni affetti dal Covid-19, in quarantena da contatto o con attività didattica o educativa in presenza sospesa e, senza limiti di età e indipendentemente dalla convivenza , per la cura di figli con disabilità in situazione di gravità accertata.

Indennità di maternità e congedo di paternità: le novità

0

La circolare INPS 4 gennaio 2022, n. 1 fornisce le prime indicazioni amministrative sulle nuove misure introdotte dalla legge di bilancio 2022 (articolo 1, commi 239 e 134) in materia di tutela della maternità e della paternità per le lavoratrici e per i lavoratori autonomi e in materia di congedo obbligatorio e facoltativo di paternità per i lavoratori dipendenti.

Assegno unico e universale per i figli: informativa per le aziende e per i lavoratori dipendenti e autonomi

0

Dal mese di marzo 2022, l’Assegno unico verrà erogato direttamente dall’INPS a seguito della domanda del lavoratore presentata tramite il sito dell’INPS, i patronati o il Contact center dell’Istituto.

Contributi previdenziali e assistenziali: conguaglio di fine 2021

0
INPS ROMA EUR

Con la circolare INPS 28 dicembre 2021, n. 198, l’Istituto fornisce le istruzioni sulle operazioni di conguaglio di fine 2021 per i datori di lavoro privati non agricoli che utilizzano la dichiarazione contributiva UNIEMENS e per i datori di lavoro iscritti alla Gestione pubblica che utilizzano il flusso UNIEMENS ListaPosPA .