Home News Fondo di Tesoreria: gestione TFR per procedura di mobilità

Fondo di Tesoreria: gestione TFR per procedura di mobilità

110
0

L’articolo 30 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 prevede, qualora ne ricorrano i presupposti, la possibilità di trasferimento di un dipendente da un ente pubblico a un soggetto privato o viceversa, senza determinare la costituzione di un nuovo rapporto di lavoro.

L’INPS, con il messaggio del 22 febbraio 2022, n. 851, fornisce le indicazioni operative relativamente agli obblighi contributivi al Fondo di Tesoreria in questi casi.

In particolare, il messaggio illustra le istruzioni sui seguenti aspetti:

  • obbligo contributivo al Fondo di Tesoreria del datore di lavoro privato che assume un dipendente in mobilità da un ente pubblico;
  • passaggio in mobilità da un datore di lavoro obbligato al Fondo di Tesoreria a un ente pubblico;
  • compilazione della ListaPosPA per passaggio a un ente pubblico.

Fonte INPS.it