Home Blog Pagina 2

Covid-19, decreto Fiscale: nuove settimane di Cassa Integrazione

0

Il decreto Fiscale (decreto-legge 21 ottobre 2021, n. 146) introduce un ulteriore periodo di trattamenti di assegno ordinario (ASO) e Cassa Integrazione Guadagni in Deroga (CIGD), che può essere richiesto dai datori di lavoro costretti a interrompere o ridurre l’attività produttiva per eventi riconducibili all’emergenza Covid-19.

Fondo Trasporto Aereo: trattamenti integrativi ai lavoratori di terra

0

Il messaggio 16 novembre 2021, n. 3979 informa che è prevista l’applicazione delle prestazioni integrative erogabili dal Fondo di solidarietà per il settore del trasporto aereo e del sistema aeroportuale, anche ai trattamenti di integrazione salariale in deroga (CIGD) destinati ai lavoratori dei servizi aeroportuali di terra, per il periodo compreso tra il 1° marzo e il 31 dicembre 2020.

Covid-19, incarichi al personale sanitario in pensione: chiarimenti

0

Con la circolare INPS 15 novembre 2021, n. 172 l’Istituto, in condivisione con il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, recepisce le novità introdotte dal decreto Sostegni bis in materia di personale sanitario in quiescenza a seguito di conferimento di incarichi connessi all’emergenza sanitaria da Covid-19 da parte delle aziende sanitarie e sociosanitarie, e prende in esame gli effetti pensionistici che ne derivano.

Esonero contributivo autonomi e professionisti: esiti delle domande

0

Con la circolare INPS 6 agosto 2021, n. 124 l’Istituto ha dettagliato requisiti e modalità per beneficiare dell’esonero parziale dei contributi previdenziali e assistenziali dovuti dai lavoratori autonomi e dai liberi professionisti iscritti alle gestioni INPS e alle casse previdenziali professionali autonome, previsto dalla legge di bilancio 2021.

Indennità per lavoratori portuali in Sardegna: indicazioni operative

0

Con la circolare INPS 12 novembre 2021, n. 171 l’Istituto fornisce le indicazioni operative per l’erogazione dell’indennità straordinaria prevista in favore dei lavoratori portuali operanti nella Regione Sardegna.

Indice dei prezzi al consumo per le rivalutazioni monetarie: OTTOBRE 2021

0

I prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati

Per adeguare periodicamente i valori monetari, ad esempio il canone di affitto o l’assegno dovuti al coniuge separato, si utilizza l’indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati (FOI) al netto dei tabacchi. Tale indice si pubblica sulla Gazzetta Ufficiale ai sensi dell’art. 81 della legge 27 luglio 1978, n. 392.

Datori di lavoro privati: utilizzo del codice CNEL in UNIEMENS

0

La legge 11 settembre 2020, n. 120 (decreto Semplificazioni) ha istituito il codice alfanumerico unico per l’indicazione dei Contratti Collettivi Nazionali di Lavoro ( CCNL ). È pertanto previsto, nelle comunicazioni obbligatorie al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e nelle denunce retributive mensili all’INPS, che il dato relativo al CCNL applicato al lavoratore venga indicato mediante il codice alfanumerico unico attribuito dal Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro (CNEL).

Settori turismo, termale, culturale e commercio: esonero contributivo

0

Con la circolare INPS 21 settembre 2021, n. 140 l’Istituto ha fornito le prime istruzioni ai fini dell’applicazione della decontribuzione per i settori del turismo, degli stabilimenti termali, del commercio, creativo, culturale e dello spettacolo.

UNIEMENS: nuova modalità di visualizzazione delle ricevute

0

Con il messaggio 11 novembre 2021, n. 3897 l’Istituto informa che è disponibile una nuova modalità di visualizzazione delle ricevute relative alla trasmissione dei flussi UNIEMENS . In precedenza, il sistema permetteva la visualizzazione esclusivamente al soggetto trasmettitore del flusso e non a tutti coloro che, a vario titolo, possono operare per le posizioni contributive esposte.

Esonero per assunzioni di donne lavoratrici nel 2021-2022: istruzioni

0
INPS ROMA EUR

La legge di bilancio 2021 ha stabilito che per le assunzioni di donne lavoratrici effettuate nel biennio 2021-2022 è riconosciuto un esonero contributivo del 100%, nel limite massimo di importo pari a 6.000 euro annui.