Home News Fringe benefit e stock option: trasmissione dati entro il 22 febbraio

Fringe benefit e stock option: trasmissione dati entro il 22 febbraio

133
0

Con il messaggio 29 gennaio 2021, n. 416, l’INPS fornisce indicazioni sulle tempistiche da rispettare da parte dei datori di lavoro nella trasmissione dei dati relativi ai compensi erogati a titolo di fringe benefit e stock option al personale cessato dal servizio nel corso del 2020.

Per consentire all’Istituto di effettuare tempestivamente gli adempimenti, ai quali è tenuto in qualità di sostituto d’imposta, i datori di lavoro dovranno inviare i dati telematicamente entro il 22 febbraio 2021.

Per l’invio dei dati è disponibile l’applicazione “Comunicazione benefit aziendali”, accessibile tramite il servizio online  sul portale dell’Istituto.

Fonte INPS.it