Home News Contratto di espansione e indennità mensile: istruzioni operative

Contratto di espansione e indennità mensile: istruzioni operative

59
0

Con la circolare INPS 24 marzo 2021, n. 48, l’Istituto ha illustrato le disposizioni in materia di indennità mensile erogabile ai dipendenti di imprese che hanno stipulato un contratto di espansione, che risolvono il rapporto di lavoro e si trovano a non più di 60 mesi dalla prima decorrenza utile per la pensione di vecchiaia o la pensione anticipata. Sono state fornite, inoltre, le indicazioni relative agli adempimenti procedurali per gli operatori delle strutture territoriali, nonché le modalità di compilazione del flusso UNIEMENS da parte delle aziende interessate.

Con il messaggio 25 giugno 2021, n. 2419, facendo seguito alla precedente circolare, vengono fornite le istruzioni operative relative ai contratti di espansione e alle indennità mensili. Per quanto riguarda le modalità di comunicazione telematica con l’INPS, l’azienda deve utilizzare il “Cassetto previdenziale aziende”, per la presentazione dell’accordo relativo al contratto di espansione, e il Portale delle prestazioni atipiche (PRAT), per la gestione del piano di esodo nelle sue diverse fasi.

Fonte INPS.it