Home News Congedo parentale, mensilità elevata: istruzioni per settore privato

Congedo parentale, mensilità elevata: istruzioni per settore privato

347
0

Congedo parentale, una mensilità elevata all’80% della retribuzione: istruzioni settore privato.

La legge di bilancio 2023 ha elevato, per una mensilità, l’indennità di congedo parentale dal 30% all’80% della retribuzione.

È possibile fruire della mensilità indennizzata all’80% della retribuzione entro il sesto anno di vita del figlio, o entro sei anni dall’ingresso in famiglia del minore in caso di adozione o di affidamento e, comunque, non oltre il compimento della maggiore età.

Il beneficio è riconosciuto in alternativa tra i genitori e si applica ai lavoratori dipendenti, pubblici o privati, che terminano il congedo parentale successivamente al 31 dicembre 2022.

La domanda di congedo parentale può essere presentata online accedendo con le proprie credenziali al servizio dedicato, oppure tramite Contact center e patronati.

La circolare INPS 16 maggio 2023, n. 45 fornisce le istruzioni per il settore privato e illustra ai datori di lavoro le modalità di esposizione dei dati nel flusso UNIEMENS.

Fonte INPS.it