Home News Transito navi a Venezia: indennità onnicomprensiva per i lavoratori

Transito navi a Venezia: indennità onnicomprensiva per i lavoratori

269
0

Con la circolare INPS 29 aprile 2022, n. 54 l’Istituto fornisce le istruzioni relative all’indennità onnicomprensiva prevista, dall’articolo 1 del decreto 16 novembre 2021 del Ministro del Lavoro, di concerto con il Ministro dell’Economia e delle finanze, a favore di alcune categorie di lavoratori dipendenti e autonomi impiegati da soggetti la cui attività sia connessa al transito delle navi nelle vie urbane d’acqua Bacino di San Marco, Canale di San Marco e Canale della Giudecca di Venezia.

Nella circolare, esaminata nel dettaglio la casistica dei lavoratori stagionali, dei lavoratori in somministrazione e lavoratori a tempo determinato, dei lavoratori intermittenti e lavoratori autonomi, vengono specificati i requisiti di accesso e il regime delle compatibilità.

I lavoratori potenziali destinatari dell’indennità, che hanno cessato involontariamente il rapporto di lavoro nell’arco temporale che va dal 1° agosto 2021 al 22 dicembre 2021, per ricevere la prestazione dovranno presentare domanda all’INPS entro il 30 giugno 2022 esclusivamente in via telematica. Il rilascio del nuovo servizio per la presentazione della domanda verrà reso noto con apposita comunicazione.

Fonte INPS.it