Home News Scioglimento Fondo Dirigenti PMI: gli adempimenti UNIEMENS

Scioglimento Fondo Dirigenti PMI: gli adempimenti UNIEMENS

299
0

Dopo lo scioglimento del Fondo Dirigenti PMI, INPS comunica le informazioni da esporre nel flusso UNIEMENS

L’Assemblea straordinaria del Fondo per la formazione professionale continua dei dirigenti delle piccole e medie imprese industriali (Fondo PMI), lo scorso 8 marzo 2023, ha deliberato lo scioglimento del Fondo e ha nominato due liquidatori, uno designato da CONFAPI e uno da FEDERMANAGER, per la messa in liquidazione dell’Ente.

Di conseguenza, dal mese di competenza di marzo 2023, i datori di lavoro non possono più destinare al Fondo PMI il contributo integrativo pari allo 0,30% dell’imponibile contributivo.

L’INPS, con il messaggio 28 marzo 2023, n. 1194 illustra ai datori di lavoro le istruzioni operative per esporre nel flusso UNIEMENS la revoca al Fondo e l’eventuale adesione a un altro fondo interprofessionale.

Gli effetti dell’adesione a un nuovo fondo decorrono dal periodo di paga nel quale verrà indicata la scelta effettuata.

Fonte INPS.it