Home News Quesito: Bonus carburante ai dipendenti

Quesito: Bonus carburante ai dipendenti

198
0

Ho letto che è in vigore una detassazione per i buoni benzina fino a 200 euro. Chi può usufruirne e da quale norma è stata stabilita?

L’agevolazione fiscale cui si fa riferimento nel quesito è quella introdotta dall’articolo 2 del recente decreto legge n. 21/2022 e riguarda i buoni benzina, o analoghi titoli, ceduti a titolo gratuito dalle aziende private ai lavoratori dipendenti per l’acquisto di carburanti.

La norma stabilisce che, solo per l’anno 2022, l’importo del valore di questi buoni, nel limite di 200 euro per lavoratore, non concorre alla formazione del reddito di lavoro dipendente.

Come specifica la relazione illustrativa che accompagna il testo del decreto, l’agevolazione è cumulabile all’esenzione attualmente disciplinata dall’articolo 51, comma 3, del Tuir. Si ricorda che quest’ultima norma prevede la non concorrenza alla formazione del reddito di lavoro dipendente del valore dei beni ceduti e dei servizi prestati dalle aziende se complessivamente di importo non superiore nel periodo d’imposta a 258,23 euro.

Fonte FiscoOggi.it