Home News Pubbliche amministrazioni: dal 28 febbraio obbligatorio PagoPA

Pubbliche amministrazioni: dal 28 febbraio obbligatorio PagoPA

41
0

L’articolo 65, comma 2, decreto legislativo 13 dicembre 2017, n. 217 ha stabilito che il 28 febbraio 2021, per le pubbliche amministrazioni, è il termine ultimo per integrare la piattaforma PagoPA nei propri sistemi di incasso.

Pertanto, con il messaggio 26 febbraio 2021, n. 847, l’INPS comunica che dal 28 febbraio è obbligatorio utilizzare PagoPA, disponibile sul Portale dei Pagamenti, per ogni tipologia di incasso.

Dalla stessa data, inoltre, sono stati dismessi i sistemi di incasso non più aderenti alla normativa, con la sola eccezione del modello F24 e del Sepa Direct Debit (SSD).

Fonte INPS.it