Home News Nona salvaguardia pensionistica: nuove disposizioni

Nona salvaguardia pensionistica: nuove disposizioni

132
0

Con la circolare INPS 2 marzo 2021, n. 39 l’Istituto illustra le nuove disposizioni in materia di salvaguardia pensionistica emanate dall’articolo 1, commi 346-348, della legge di bilancio 2021, e fornisce informazioni sulla presentazione delle domande di accesso al beneficio, sulla modalità di gestione delle operazioni di monitoraggio e sulle risorse stanziate.

Nella circolare vengono indicati i requisiti di ammissione alla salvaguardia, il termine di presentazione delle domande con le diverse modalità di inoltro e la decorrenza dei trattamenti pensionistici per le seguenti tipologie di lavoratori:

  • lavoratori autorizzati alla prosecuzione volontaria della contribuzione;
  • soggetti cessati per accordi o risoluzione unilaterale;
  • soggetti in congedo per assistere figli con disabilità;
  • soggetti con contratto a tempo determinato e in somministrazione.

Vengono fornite, inoltre, precisazioni sulle domande di pensione presentate in anticipo rispetto alla conclusione delle attività di monitoraggio.

Eventuali quesiti di carattere normativo e/o tecnico devono essere inoltrati, esclusivamente per il tramite delle direzioni regionali o di coordinamento metropolitano, alla casella di posta elettronica salvaguardia2400@inps.it .

Fonte INPS.it