Home News Decreto Rilancio: proroga NASpI, DIS-COLL e promozione lavoro agricolo

Decreto Rilancio: proroga NASpI, DIS-COLL e promozione lavoro agricolo

105
0

Il decreto Rilancio prevede la proroga di due mesi delle indennità di disoccupazione NASpI e DIS-COLL, la cui fruizione termini nel periodo compreso tra il 1° marzo e il 30 aprile 2020.

Alla luce dell’emergenza epidemiologica, inoltre, i percettori di ammortizzatori sociali, limitatamente al periodo di sospensione a zero ore della prestazione lavorativa, e i percettori di indennità NASpI, DIS-COLL e Reddito di Cittadinanza possono stipulare con datori di lavoro del settore agricolo contratti a termine non superiori a 30 giorni, rinnovabili per ulteriori 30 giorni, senza subire la perdita o la riduzione dei benefici previsti, nel limite di 2mila euro per l’anno 2020.

La circolare INPS 23 giugno 2020, n. 76 fornisce informazioni dettagliate sui provvedimenti, sul regime fiscale e sulle relative istruzioni contabili.

Fonte INPS.it