Home News Decontribuzione Sud: ulteriori chiarimenti

Decontribuzione Sud: ulteriori chiarimenti

33
0

La legge di bilancio 2021, al fine di contenere gli effetti sull’occupazione determinati dall’epidemia da Covid-19 in aree caratterizzate da gravi situazioni di disagio socioeconomico, ha previsto un esonero contributivo.

L’esonero spetta ai datori di lavoro privati in riferimento ai rapporti di lavoro dipendente, esclusi il settore agricolo e il lavoro domestico.

La circolare INPS 22 febbraio 2021, n. 33 ha fornito le istruzioni per gestire gli adempimenti previdenziali connessi all’agevolazione contributiva per il 2021.

Con il messaggio 25 febbraio 2021, n. 831 l’INPS chiarisce ora alcuni aspetti legati al flusso UNIEMENS con il quale le aziende comunicano all’Istituto gli importi dell’esonero.

Fonte INPS.it