Home Senza categoria Cassa Integrazione Straordinaria in deroga fino al 31 dicembre 2023

Cassa Integrazione Straordinaria in deroga fino al 31 dicembre 2023

318
0

Le istruzioni relative al nuovo periodo di intervento, rivolto alle imprese di interesse strategico nazionale con un numero di dipendenti non inferiore a mille.

Il decreto–legge 22 giugno 2023, n. 75 prevede nuove disposizioni sulla Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria (CIGS) in deroga.

Alle imprese di interesse strategico nazionale, con un numero di dipendenti non inferiore a mille, che hanno in corso piani di riorganizzazione aziendale non ancora completati a causa della loro complessità, può essere concesso un ulteriore periodo di trattamento straordinario di integrazione salariale. Il nuovo periodo di cassa integrazione può essere concesso in continuità con i precedenti, può avere una durata massima di 40 settimane ed è fruibile fino al 31 dicembre 2023.

Il messaggio 11 agosto 2023, n. 2948 fornisce le istruzioni, le aliquote contributive, le modalità e i termini di trasmissione dei flussi UNIEMENS.

Fonte INPS.it