Home News Ammortizzatori sociali Covid-19: differimento dei termini decadenziali

Ammortizzatori sociali Covid-19: differimento dei termini decadenziali

102
0

La legge 26 febbraio 2021, n. 21, di conversione, con modificazioni, del decreto Milleproroghe, ha disposto un differimento dei termini decadenziali degli ammortizzatori sociali e delle misure a sostegno del reddito connesse all’emergenza Covid-19 e ha assicurato la copertura dei relativi oneri finanziari.

In particolare, sono differite al 31 marzo 2021 tutte le domande di Cassa Integrazione (ordinaria e in deroga), di assegno ordinario (ASO) dei Fondi di solidarietà bilaterali, del Fondo di Integrazione Salariale (FIS), di Cassa Integrazione Speciale Operai Agricoli (CISOA) connesse all’emergenza sanitaria, i cui termini di trasmissione sono scaduti il 31 dicembre 2020.

Con il messaggio 9 marzo 2021, n. 1008, l’INPS fornisce le istruzioni operative per accedere ai trattamenti.

Fonte INPS.it