Home News Emilia-Romagna: adempimenti per ripresa versamenti contributi sospesi

Emilia-Romagna: adempimenti per ripresa versamenti contributi sospesi

193
0
Alluvione
Alluvione

Alluvione Emilia-Romagna: fornite le indicazioni operative e contabili relative agli adempimenti per la ripresa dei versamenti dei contributi.

In seguito all’alluvione che si è verificata a partire dal 1° maggio 2023 nei territori indicati dalla legge 31 luglio 2023, n. 100, con la circolare INPS 20 luglio 2023, n. 67 l’Istituto ha fornito indicazioni per la domanda di sospensione degli adempimenti e dei versamenti contributivi previdenziali e assistenziali degli artigiani, degli esercenti attività commerciale, dei datori di lavoro domestico e dei liberi professionisti iscritti alla Gestione Separata.

Con il messaggio 19 dicembre 2023, n. 4561 l’Istituto definisce le istruzioni operative e contabili in merito a quanto disposto dal decreto-legge 29 settembre 2023, n. 132 convertito, con modificazioni, dalla legge 27 novembre 2023, n. 170, che ha prorogato al 10 dicembre 2023 il termine per gli adempimenti e i versamenti dei contributi sospesi.

Sono, pertanto, illustrate tutte le modalità di versamento dei contributi sospesi, relativi ai datori di lavoro e ai lavoratori interessati dalle disposizioni normative:

  • datori di lavoro con dipendenti;
  • artigiani e commercianti;
  • committenti e liberi professionisti tenuti al versamento dei contributi alla Gestione Separata;
  • aziende agricole assuntrici di manodopera, che versano la contribuzione agricola unificata;
  • lavoratori agricoli autonomi, concedenti a piccola colonia e compartecipanti familiari;
  • datori di lavoro domestico;
  • datori di lavoro con natura giuridica privata con dipendenti iscritti alla Gestione pubblica.

Fonte INPS.it