Home News Decreto Ristori: chiarimenti su esonero contributivo per le aziende

Decreto Ristori: chiarimenti su esonero contributivo per le aziende

107
0

Il Decreto Ristori (decreto-legge 28 ottobre 2020, n. 137, convertito, con modificazioni, dalla legge 18 dicembre 2020, n. 176) prevede un esonero dal versamento dei contributi previdenziali per le aziende che non richiedono trattamenti di integrazione salariale, nel quadro delle misure di sostegno ai lavoratori e alle imprese connesse all’emergenza epidemiologica da Covid-19.

Con la circolare INPS, 11 febbraio 2021, n.24 l’Istituto ha fornito le prime indicazioni per la gestione dell’esonero contributivo.

Tale aiuto è stato autorizzato dalla Commissione Europea con Decisione C (2021) 1376 final del 23 febbraio 2021. Il messaggio 6 maggio 2021, n.1836 fornisce le indicazioni operative per la richiesta di autorizzazione e per la corretta esposizione dei dati relativi all’esonero nel flusso Uniemens, le istruzioni contabili e le indicazioni relative alle variazioni al piano dei conti.

Fonte INPS.it