Home News Assegno maternità dello Stato cittadini extra UE: ampliata la platea

Assegno maternità dello Stato cittadini extra UE: ampliata la platea

60
0

La legge 23 dicembre 2021, n. 238 ha modificato i titoli di soggiorno per i cittadini dei Paesi extra UE, utili per accedere all’assegno di maternità dello Stato, ampliando la platea degli aventi diritto.

L’assegno di maternità dello Stato, previsto dal decreto legislativo 26 marzo 2001, n. 151, si rivolge ai genitori lavoratori atipici e discontinui.

Il messaggio 5 ottobre 2022, n. 3656 riporta nel dettaglio i requisiti di soggiorno che permettono l’accesso alla prestazione di maternità.

Fonte INPS.it